Sei qui: Home

Consorzio Comuni Acquedotto Monferrato

Avviso Selezione Impiegato Addetto Servizio Utenza

Stampa  Scritto da Webmaster    Martedì 02 Ottobre 2018 11:05

Selezioniamo due persone con compiti di impiegato Addetto Servizio Utenza

“Le domande pervenute prima della pubblicazione di questa versione, e riferite ai precedenti avvisi pubblicati in data 02/10 e successiva errata corrige in data 03/10, saranno ritenute valide”.

icon AVVISO_SELEZIONE_IMPIEGATO_ADDETTO_UTENZA

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere redatta in carta semplice, in lingua italiana, con caratteri chiari e leggibili, secondo il fac-simile allegato al presente avviso e dovrà essere sottoscritta dal candidato, pena l’esclusione. La medesima domanda, qualora consegnata a mano, dovrà altresì essere prodotta in busta chiusa, con indicazione esterna del mittente e la dicitura “Domanda di ammissione per la copertura di 2 posti di impiegato/a addetto/a alla clientela - presso il Servizio Utenza del Consorzio dei Comuni per l’Acquedotto del Monferrato”.

Alla domanda dovranno essere allegati:
1. il curriculum vitae e professionale datato e firmato (redatto in formato europeo) del candidato, corredato da espressa autorizzazione al trattamento dei dati ivi contenuti a termini del D.Lgs. n. 196/2003, da cui risultino l’esplicita e articolata enunciazione delle attività svolte, l’esperienza professionale e i titoli di studio e/o professionali posseduti.

2. la dichiarazione del datore di lavoro presso il quale la S.V. ha svolto la dichiarata attività lavorativa, ovvero nel caso che il candidato si trovi nella posizione di lavoratore somministrato, la dichiarazione del Rappresentante Legale degli Enti presso i quali ha prestato il servizio, comprovante l'esperienza maturata in tali specifiche attività.

3. la fotocopia del Codice Fiscale e Documento d'Identità in corso di validità del candidato

La domanda deve pervenire entro il termine perentorio del 30/10/2018 ore 16,00, a pena di inammissibilità, presso l'Ufficio protocollo del Consorzio con consegna a mano, oppure via posta elettronica certificata all’indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Ultimo aggiornamento: Giovedì 04 Ottobre 2018 15:01
 

ATTIVITA’ DI RIPASSI LETTURA DI CONTATORI NON ACCESSIBILI O PARZIALMENTE ACCESSIBILI Delibera 218 art. 7 c. 3 e 4 e Delibera 665 art. 26 c.3c (stagionali)

Stampa  Scritto da Webmaster    Lunedì 30 Luglio 2018 00:00

Si informa la Spett.le Clientela che a partire dal 1 agosto 2018, in applicazione della Delibera ARERA n. 218/2016 art. 7 c. 3 e 4, è stata predisposta l’attività di ripassi di lettura per i contatori non accessibili o parzialmente accessibili con informativa agli utenti interessati.
L’informativa sarà trasmessa da 5 a 2 gg prima della data del ripasso di lettura, tramite MAIL (CCAM) oppure SMS (CCAM INFO) oppure MESSAGGIO SUL TELEFONO FISSO, a seconda dei dati già presenti comunicatici direttamente dall’utente.
La data indicata nel messaggio, avente fascia oraria 8-17, è la comunicazione della data in cui il letturista della ditta dal CCAM incaricata provvederà ad effettuare il ripasso; non è pertanto possibile rispondere stesso mezzo chiedendo un appuntamento.

Con Delibera ARERA n. 665/2017 art. 26 c. 3c viene definito il concetto di Stagionalità dove, per gli utenti non residenti nel comune di fornitura, sarà possibile non applicare l’attività dei RIPASSI anche se contatore non accessibile o parzialmente accessibile.

Nel caso in cui non fosse possibile la presenza dell’utente per la lettura del contatore non accessibile o parzialmente accessibile, si prega la gentile Clientela di trasmettere direttamente la lettura con le consuete modalità che di seguito ricordiamo:
- mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
- oppure utilizzando l’apposito modulo di autolettura contatore 
- oppure telefonicamente al nr 0141/911111 selezione 9
- oppure telefonicamente al nr verde 800662255
indicando sempre Nome-Cognome-Codice Servizio-Lettura-Comune di fornitura

Ultimo aggiornamento: Lunedì 30 Luglio 2018 14:51
 

Bonus Sociale Idrico

Stampa  Scritto da Webmaster    Martedì 26 Giugno 2018 07:01

Dal 1° luglio 2018 - Bonus Sociale Idrico alle famiglie disagiate e numerose.

Si comunica che l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha attivato la procedura per l’assegnazione del Bonus Sociale Idrico alle famiglie disagiate e numerose con le deliberazioni 21 dicembre 2017 n. 897/2017/R/idr e 5 aprile 2018 n. 227/2018/R/idr, dando così attuazione a quanto previsto dal D.p.c.m. 13 ottobre 2016.
Si tratta di uno sconto in bolletta riconosciuto agli utenti del settore idrico che si trovano in condizioni di disagio economico. All'agevolazione possono accedere tutti i nuclei familiari con indicatore ISEE inferiore a 8.107,50 euro. Il limite sale a 20.000 euro per i nuclei con più di tre figli fiscalmente a carico (condizioni già previste per usufruire del bonus elettrico e gas).
La richiesta deve essere presentata a partire dal 1 luglio 2018 al Comune di residenza (o ai Caf delegati dal Comune) congiuntamente alla domanda per il bonus elettrico e/o gas.
Lo sconto sarà applicato automaticamente dal Gestore del Servizio Idrico e sarà pari al costo di 18,25 mc annui per ciascun componente il nucleo familiare. L’importo verrà erogato direttamente in bolletta per chi ha un contratto proprio di fornitura idrica, mentre la famiglia che vive in un condominio, riceverà il bonus in un'unica soluzione dal Gestore del Servizio Idrico con le modalità individuate da quest'ultimo (ad esempio su conto corrente o con assegno non trasferibile).
Per ogni informazione è possibile accedere al seguente link ARERA:
https://www.arera.it/it/consumatori/idr/bonusidr.htm

La Conferenza dell’Ente di Governo d’Ambito n. 5 Astigiano Monferrato, al fine di tutelare le famiglie in condizioni disagiate ha altresì deliberato per gli utenti già beneficiari di bonus sociale idrico un ulteriore sconto (Bonus Idrico Integrativo) pari a 50€ annui che sarà direttamente applicato in bolletta dal Gestore in aggiunta al bonus sociale idrico. Per questo ulteriore bonus idrico integrativo non sarà necessaria una specifica richiesta.

Ultimo aggiornamento: Venerdì 29 Giugno 2018 15:48
 

CAMPAGNA SOSTITUZIONE CONTATORI C.C.A.M.

Stampa  Scritto da Webmaster    Giovedì 04 Gennaio 2018 15:00

Si informa la gentile Clientela che a partire dal mese di Gennaio 2018 si provvederà alla sostituzione dei contatori analogici (quadrante non a lettura diretta) con misuratori di nuova generazione e a lettura diretta, al fine di facilitare l’autolettura da parte del Cliente. L’operazione risulta del tutto GRATUITA per l’utente.
A tal fine si avvisa che è possibile essere contattati direttamente dai tecnici C.C.A.M. dedicati a tale attività per eventuali appuntamenti anche il sabato mattina, in particolar modo per i contatori interni/non accessibili.

Ultimo aggiornamento: Giovedì 04 Gennaio 2018 15:07
 
Altri articoli...
Pagina 2 di 3